Sempre in contatto, o quasi…

Nei giorni scorsi, quando ho deciso di resuscitare il blog, ho aggiunto un Widget nella colonna di sinistra che ho denominato Parla con me. In quel box trovate un semplice codicillo che permette di raggiungermi con una finestrella di chat quando sono connetto con il servizio Talk di Google.

Google Talk è un software di messaggistica istantanea simile al più famoso Windows Live Messenger (o MSN Messenger per chi ancora non si fosse abituato al nuovo nome…), che permette di scambiarsi messaggi di testo, verificare istantaneamente l’arrivo di e-mail nella propria casella GMail (se ne possedete una) e di effettuare conversazioni vocali con l’ausilio di una cuffia e un microfono.

Tra le ultime novità Google ha introdotto la funzionalità chatback, che permette in qualsiasi momento di farsi contattare sul proprio contatto Talk attraverso un semplice script. Il risultato è il box Parla con me che trovate in questo blog, così quando avrò Google Talk attivo potrete contattarmi in qualsiasi momento, senza la necessità di registrarvi, anche solo per salutarmi 🙂

Attualmente il servizio chatback è disponibile solamente in lingua inglese, ma funziona naturalmente con tutti i contatti Talk. Per maggiori informazioni potete visitare la home page di Google Talk (in italiano) e quella dedicata a chatback (in inglese).

Scrivi un commento