La batteria “turbo” del MacBook

Recentemente si è discusso su una stranezza legata ai computer portatili di Apple che, quando alimentati senza la batteria connessa, riducono sensibilmente le prestazioni senza alcun apparente motivo. Ho voluto verificare la cosa sul mio nuovo MacBook alluminio ed effettivamente utilizzando il benchmark Cinebench R10 la differenza è evidente.

macbook-battery-no-battery

A parità di condizioni, in cui l’unica differenza è appunto la presenza o meno della batteria, il MacBook sembra trasformarsi. Sia le prestazioni della CPU sia quelle del chip grafico calano, effettivamente in modo inspiegabile.

Verificando la frequenza operativa di bus, memorie, processore e chip grafico nulla cambia, eppure sembra di avere in mano un computer totalmente differente.

Quale sia il segreto non è chiaro… ma prima o poi lo scoprirò 🙂

1 thought on “La batteria “turbo” del MacBook

Scrivi un commento